Il monitoraggio del territorio richiede una costante innovazione nei processi e nelle tecnologie di rilevamento dei parametri ambientali. Il telerilevamento, inteso come la ripresa a distanza di un soggetto o di un oggetto attraverso dei sensori e in particolare del territorio, è in rapida evoluzione. Sensori sempre più specializzati e geometricamente più performanti rendono questo un segmento di applicazione molto promettente. Recentemente gli UAV (acronimo di Unmanned Aerial Vehicle) e comunemente chiamati "droni", rappresentano l'ultima frontiera per la ripresa del territorio ad alta risoluzione e a bassa quota di volo. Questi velivoli, pilotati da remoto tramite una stazione a terra, hanno la possibilità di montare diversi sensori li rendono utilizzabili in ambito urbano, per analisi di rischio ambiente e per la stima dei cambiamenti uso del suolo e rappresentano una soluzione a basso costo per la creazione ed aggiornamento di quadri conoscitivi condivisi. In tutti questi scenari CLOUD-CAM possiede un vantaggio competitivo nei confronti dei concorrenti che generalmente acquistano ed usano tali apparecchiature. Noi li progettiamo, li modifichiamo, li adattiamo, li programmiamo, li sperimentiamo e li conosciamo nei dettagli apparentemente più insignificanti dell’hardware, del software e delle comunicazioni.... noi siamo i droni...

LA "FLOTTA" Cloud-Cam

F8
Con un interasse di soli 8 cm è il drone più piccolo al mondo in grado di arrivare in spazi impossibili. Monta una micro camera a colori con grande sensibilità anche alle basse luci. Riprese HD720 e trasmissione real time che supporta anche ricevitori multipli. Quindi diverse ground station per seguire l'operazione a distanza. Portata minima 300 metri, massima 1 km; autonomia 8 minuti a pacco batteria.





PHANTOM2
Il fratello maggiore del F8 ma con prestazioni che non hanno nulla da invidiare ai droni di grandi dimensioni, la sua audacia è illimitata. Il suo interasse è di 33 cm. Monta i sensori di generazione più avanzata con tanto di autopilota GPS waypoint e orizzonte artificiale con strumenti di volo per il pilota. Equipaggiato con camera mount stabilizzato brushless 2 e 3 assi per riprese da FULL HD 1980 x1080 fino a 4K. Equipaggiato con la famosa GO-PRO 3 Black Edition. Trasmette anche le immagini in real-time in modo da poter lavorare anche a distanze consistenti. Portata radio-video operativa fino a max 3 km e supporto fino a 10 ricevitori video simultanei. Autonomia di 16-18 minuti a batteria seconda del vento. Può montare anche due camere, una in zenitale e una stabilizzata sul camera mount anche per visioni termiche e rilevamenti particolari.



Il suo interasse è di 45 cm.  Equipaggiato con i migliori sensori in circolazione GPS, waypoint e "orizzonte artificiale" con strumenti di volo per il pilota. Monta camera mount stabilizzato brushless (zenmuse) per riprese in FULL HD 1980 x1080 fino a 4kEquipaggiata con la famosa GO-PRO Black EditionTrasmette anche le immagini in real-time in modo da poter lavorare anche a distanze consistenti. Portata radio-video operativa fino a max 3 km e supporto fino a 10 ricevitori video simultanei. Autonomia di 10-12 minuti a seconda del vento.


S1000 
Il "re" dei multirotori per capacità di volo affidabilità e componenti. Progettato per essere facilmente trasportabile ed equipaggiato con le più alte tecnologie del momento quali la nuovissima centralina a2 schermata per disturbi e interferenze. Il futuro delle prestazioni e della precisione in volo.
Dotato dei sensori più professionali con GPS e oltre 50 waypoint e orizzonte artificiale avanzato (tecnologia da elicotteri militari) per grande precisione di volo e rilevamenti al grado. Le sue dimensioni e la sua elettronica gli conferiscono una tolleranza maggiore anche al vento e una stabilità di volo senza uguali. Equipaggiato con il nuovo camera mount Zenmuse gh3 porta in volo canon 5d, 6d e la nuovissima Panasonic GH4 per un 4k di altissimo livello in volo.
Trasmette anche le immagini in real-time in modo da poter lavorare anche a distanze consistenti. Portata radio-video operativa fino a max 3 km e supporto fino a 10 ricevitori video simultanei. Autonomia di 12-16 minuti a seconda del vento. Può montare anche 2 camere, una in zenitale e una stabilizzata sul camera mount anche per visioni termiche o particolari rilevamentio

x8

Un ibrido tra un aliante e un tuttala a delta. Questo mezzo garantisce grandi prestazioni come lunga autonomia, alte velocità e bassi consumi poichè in grado di veleggiare una volta in quota. Monta gps e waypoints con autopilota ed è dotato inoltre di orizzonte artificiale e tutti i dati per governalo dalla stazione di terra. E' la macchina ideale per aerofotogrammetrie e monitoraggio di aree molto vaste. Può montare anche 2 camere, una in zenitale e una orizzontale anche per visioni termiche o particolari rilevamenti.


x6

Il "fratello minore" dell X8 con caratteristiche molto simili ma pensato per rilevamenti a corto raggio, la sua caratteristica principale è il volo lento per osservazioni accurate. Monta gps e waypoints con autopilota ed è dotato inoltre di orizzonte artificiale e tutti i dati per governalo dalla stazione di terra. Può montare 2 camere, una in zenitale e una orizzontale anche per visioni termiche o particolari rilevamenti,